Uno Zombie a Deadville

Avventura Testuale by Tommaso Caldarola (c) 2000
Miglior Avventura dell'Anno 2000
finestra

DOWNLOAD (251 Kb) - Release 2 / Serial Number 010618. Contiene il file zombie.z5 + manuale in html.
Presente nella sezione e-mail nel Silver Disc 124 del numero 150 di Dicembre 2001 della rivista The Games Machine.

La storia interattiva che mi accingo a presentarvi e' frutto non solo della passione - scontata direbbe qualcuno - per zombie, horror, morte o quant'altro, bensi' vuole essere la risposta a una domanda che l'autore si pone di tanto in tanto: cosa c'e', cosa avviene durante il 'viaggio' dalla vita alla morte?

L'autore del racconto interattivo e' Tommaso Caldarola
Per problemi, bug, questioni, etc. potete scrivere a
Se volete conoscere qualche altro aspetto dell'autore visitate il suo sito personale.
Spero che il racconto non turbi la vostra psiche. A tal proposito se pensate di essere debolucci di stomaco vi consiglio di abbandonare l'idea di giocare.
autore

Prima di passare al gioco, vorrei segnalarvi, per chi fosse interessato, il sito italiano dedicato all' Interactive Fiction e a Inform, il linguaggio con cui e' stato implementato il gioco. Per poter giocare a "Uno zombie a Deadville" e' necessario un interprete. Per piattaforma Windows vi consiglio l'ottimo WindowsFrotz2002, per tutte le altre andate qui.
Il gioco lo ritengo di media difficolta', ci sono diversi hint elaborati, ma tutto sommato nella normalita'. E' possibile terminare il gioco con un minimo di 80 punti fino a un massimo di 100. Non dipende tanto dalla vostra abilita', ma quanto dal vostro pensare pulp!!!
Per commenti, problemi, hint o altro puoi scrivere a oppure scrivere al newsgroup it.comp.giochi.avventure.testuali
Il custode Vediamo ora alcuni personaggi del gioco, qui' alla sinistra potete vedere il custode, mente diabolica e pericolosa. Statene alla larga, anche se solo uno di voi due vivra'.
Passiamo al player che vedete alla destra, un tipo abbastanza carino, bisogna essere perspicaci, e soprattutto intelligenti per far fronte alla miriade di problemi che si incontreranno man mano che si andra' avanti. Dato il numero elevato di morti precoci, si consiglia un uso intelligente di savegame allo scopo di non salvare situazioni pericolose e 'vicine' alla morte. player
Infine vi mostro l'immagine che si presenterebbe prima della fine del gioco, ovvero un pranzetto coi fiocchi eseguito con le interiora del vostro assassino (immagine della cover di uno split CD di due dei miei gruppi preferiti).

Passo ad elencare i comandi con alcuni esempi di utilizzo:

In questo gioco ti troverai in un mondo limitato, surreale (??!!) ma con azioni del tutto reali. Tu sei il personaggio principale. Le tue decisioni vanno comunicate in seconda persona.
Ecco alcuni esempi validi:
>esamina la scatola
>prendi il libro
>lascia il libro
>nord
>inventario
Normalmente, una funzione fondamentale la svolgono le abbreviazioni per le direzioni in cui muoversi.
Ecco un elenco di tali comandi:

nord        - n
sud         - s
ovest       - w
est         - e
nordest     - ne
nordovest   - nw
sudest      - se
sudovest    - sw
Altre abbreviazioni importanti sono:
inventario  - i
esamina     - x (eXamine)
guarda      - l	(look)
prendi      - t (take)
aspetta     - z

Per il punteggio ci sono 2 comandi:
>punteggio
che mostra il punteggio complessivo e
>punti
che oltre al punteggio mostra l'elenco dei singoli hint con relativo punteggio

Quando entri in una stanza (ogni localitÓ, anche se all'aperto, Ŕ una stanza), ti viene fornita una descrizione di quello che si trova intorno a te. Non Ŕ detto, tuttavia, che questa sia sempre una descrizione completa. Alcuni degli oggetti menzionati nella descrizione possono essere indagati ulteriormente con il comando esamina (x), possono contenere altri oggetti, essere manipolati, presi, mangiati, usati come supporto, ecc. Altri sono semplicemente la' come descrizione, e non servono ad altro. Naturalmente non tutti gli oggetti presenti sono sempre visibili, e in questo caso la loro presenza va dedotta e poi analizzata ulteriormente.
Quando entri in una stanza che hai giÓ visitato, la descrizione completa viene omessa ma puo' essere richiamata semplicemente con l (elle).

I comandi per gestire le partite sono:
>salva
salva la partita
>carica
carica una partita salvata
>annulla
annulla l'ultima azione (ebbene, esiste)
>ricomincia
ferma la partita in corso e riparte da capo

Interagire coi personaggi:
Per chiedere qualcosa a un personaggio, la sintassi necessaria e':
>chiedi a(l/la/lo) [Personaggio] di [argomento]
Poniamo, ad esempio, che tu voglia ottenere da un personaggio di nome Stefano informazioni su Inform:
>chiedi a Stefano di Inform
oppure
>parla a Giovanni di Inform
A volte, infine torna utile poter rispondere:
>rispondi [Argomento] a [Persona]


Credits:
Questo e' il mio primo giochicchio in Inform, quindi mi scuso per eventuali errori o altro. Data la mia passione per zombie, horror, splatter e altro non potevo che cominciare con gli zombie.
"Uno zombie a Deadville" deve molto a:
Stefano Gaburri (per tutti i consigli tecnici), Giovanni Riccardi (per le librerie italiane), RobyBar (lo stimolo per imparare INFORM me l'ha dato "Non sara' un'avventura"), Luca Melchionna, gws (non ricordo il tuo nome, ah i nick), tutti i frequentatori di it.comp.giochi.avventure.testuali, tutti coloro che si appresteranno a giocare e infine i beta tester (davvero pignoli, ma efficaci) Marco Saccone e Vinlab (fondamentale il loro supporto, lo so, vi devo ancora una birrozza).
Autore:     Tommaso Caldarola
E-mail:     
Homepage:   www.caldarola.net

Bitonto (Bari) - 3 Maggio / 7 Luglio 2000
Copyright 2000